Caso Bellomo: ritirata la denuncia

C'è stata la remissione della querela, ovvero il ritiro della denuncia, nei confronti dell'ex consigliere di Stato Francesco Bellomo e del pm di Rovigo, poi sospeso dal ruolo, Davide Nalin accusati di stalking e lesioni personali gravi ai danni di una 32enne piacentina che partecipò alla scuola di formazione 'Diritto e Scienza'. Questa mattina a Piacenza la prima udienza davanti al giudice, che ha anche disposto una perizia tecnica. Prossima udienza fissata per il 6 novembre "C'è stata la remissione della querela: una conciliazione tra le parti all'esito di una vicenda comunque travagliata e di un rapporto affettivo che certamente esisteva". Hanno detto gli avvocati Vittorio Manes e Beniamino Migliucci, difensori di fiducia di Davide Nalin e Francesco Bellomo al termine dell'udienza. I due imputati non erano presenti in aula all'udienza. "Il giudice - hanno detto i legali - ha ritenuto di dover disporre un approfondimento tecnico sugli atti per verificare l'esistenza delle condotte contestate".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bordolano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...