Violenza donne:Lodi, Coop dedica cassa

Una cassa del supermercato è stata bloccata, alla Coop di Lodi, per ospitare un allestimento contro la violenza sulle donne. A metà tra le altre casse, è stato posizionato un manichino vestito di rosso con un cappello nero e senza viso a simboleggiare una donna mutilata dalle violenze. Tutto intorno, scarpette rosse con addobbi dello stesso colore ma anche tanti cuori rossi e su uno di questi è stata scritta, dalle dipendenti, una delle frasi della canzone "Quello che le donne non dicono" di Fiorella Mannoia: "E non andiamo via ma nascondiamo del dolore. Che scivola, lo sentiremo poi". "Posto occupato - si spiega dal punto vendita - è un gesto concreto, dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Le persone vedono la cassa e molte di loro si fermano. Guardano, riflettono. Questo è il nostro scopo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Brescia Today
  3. Radio Lombardia
  4. Piacenza 24
  5. Brescia7Giorni

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bordolano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...